Seleziona una pagina

Valutazione delle istituzioni scolastiche e formative

Master di I livello di 1500 ore – 60 cfu

Obiettivi

Fornire le conoscenze e le competenze sulla valutazione delle istituzioni scolastiche e dei dirigenti scolastici in Italia e nei principali sistemi scolastici

  • Approfondire i temi della valutazione della scuola e dei dirigenti (pianificazione, progettazione, valutazione, project management ecc.).
  • Sviluppare una visione integrata delle principali azioni valutative.
  • Impostare l’attività valutativa in funzione del miglioramento dell’offerta formativa e dell’organizzazione dei sistemi educativi e formativi
  • Promuovere la conoscenza e l’integrazione, nel sistema scolastico, di esperienze significative (good practices) nell’ottica del miglioramento continuo e dell’attivazione di puntuali rapporti con la formazione e con il mondo della produzione e del lavoro.

Le Principali Aree

  1. Il contesto

Approfondire la conoscenza della valutazione del sistema dell’istruzione e della dirigenza scolastica tramite il confronto europeo; analizzare il quadro normativo di riferimento, i possibili modelli di governance, organizzazione e gestione delle istituzioni scolastiche e i processi di innovazione in corso, in riferimento sia alle nuove professioni nel mondo del lavoro sia ai nuovi programmi formativi e alle esigenze delle giovani generazioni.

  1. Gli strumenti a supporto della diffusione della cultura della valutazione

Acquisire un insieme di conoscenze, competenze, metodologie di analisi e strumenti a supporto dell’azione dirigenziale (sotto il profilo normativo e di pianificazione, progettazione, valutazione); potenziare le capacità progettuali e di problem solving dei partecipanti, per promuovere e gestire in modo flessibile il cambiamento e perseguire in maniera efficace ed efficiente gli obiettivi cui la struttura scolastica e formativa è sollecitata.

  1. Le competenze fondamentali

Sviluppare le competenze comportamentali, relazionali, negoziali, organizzative e gestionali, fondamentali per caratterizzare una dirigenza in grado di partecipare attivamente ai processi di valutazione dell’operato dei dirigenti scolastici e delle cosiddette “alte professionalità” della scuola..

  1. L’integrazione e la finalizzazione della valutazione dei comportamenti dirigenziali

Alla luce della riflessione sulla valutazione, sull’identità e sulla mission del sistema scolastico e formativo, sostenere l’acquisizione di un insieme di conoscenze e competenze sulla natura e sul funzionamento dei principali servizi erogati, al fine di agevolare l’introduzione di logiche di gestione per processo, integrate tra le diverse funzioni dirigenziali.

  1. Le tecnologie per la scuola

Presentare e promuovere il corretto utilizzo dei principali strumenti informatici e tecnologici a supporto dell’azione dirigenziale e delle attività di carattere didattico, organizzativo e gestionale nella scuola. L’impiego di tali strumenti muove dall’analisi di alcuni temi generali e si sviluppa attraverso la realizzazione di prototipi predisposti in gruppi e discussi collettivamente.

Unicarif© 2019. Tutti i diritti riservati.
Corsi di Aggiornamento e Formazione Professionale
Via Santa Maria di Mare, 28 - Cetraro M.na (CS)

Powered by iltuositosubito.it